Nuova Imu 2020


L’Imu: è l’imposta municipale unica sugli immobili, introdotta dal decreto legge n. 201 del 2011, convertito in legge n. 214 del 2011, anche conosciuto come decreto salva Italia. Nata in sostituzione dell’ICI, l’IMU nel 2013, è stata abolita per tutte le abitazioni principali tranne quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (immobili di pregio, ville e castelli).

Sono assimilate all’abitazione principale e quindi esenti dal pagamento della nuova IMU:

  • le abitazioni del personale delle Forze armate anche se non residenti
  • gli appartamenti degli anziani trasferiti in casa di cura, purché non dati in locazione
  • le case assegnate dal giudice all’ex coniuge o al genitore affidatario, per cui il proprietario, anche se non ci abita, non deve versare l’imposta.

La nuova IMU quindi si paga sempre sugli immobili diversi dall’abitazione principale, quindi le seconde case, a prescindere dalla categoria catastale

Per maggiori informazioni, contattaci